Modalità di svolgimento del tirocinio.
Il tirocinio viene svolto dall'allievo durante i tre anni di corso.
Sono previste 20 ore all'anno. È concesso che, in caso di problemi personali dell'allievo, il tirocinio segua un andamento diverso: ad esempio lo svolgimento delle 60 ore si svolge in parte durante i tre anni della scuola, in parte in conclusione di questi.

Il tirocinio prevede:

  • ore di insegnamento dello yoga per un gruppo di allievi o per un allievo singolo
  • assistenza all'insegnante durante le ore di lezione di yoga. L' assistenza prevede in generale l'aiuto al docente e agli allievi in aula (es correzioni di asana), la conduzione del rilassamento, la preparazione della sala yoga ecc
  • In caso di impossibilità allo svolgimento del tirocinio pratico (incompatibilità di orari, inesperienza dell' allievo) il tirocinio prevede la stesura di una tesina per approfondire un argomento che si è svolto durante l' anno oppure la relazione del lavoro pratico di tirocinio di altri allievi.

Tipo di tirocinio:
Sono previste tre sezioni di tirocinio (che dovrebbero corrispondere più o meno a 20 ore per sezione):
Sezione ciclo di vita: lo yoga per gravidanza, mamma e neonato, bambini, adolescenti, coppie o anziani. L'allievo sceglie una fascia d'età con la quale desidera lavorare (se non ci sono preferenze sono ammessi tirocini da svolgersi con diverse fasce d'età, in un numero non inferiore a 6 ore per ciascun tirocinio)
Sezione yoga tradizionale: hathayoga, meditazione, rilassamento e pranayama per una classe di allievi che comunemente si trova in un centro o una palestra (classe mista, per età e esperienza)
Sezione yoga casi particolari: yoga in acqua, yoga in presenza di patologie, yoga per categorie particolari (per esempio per sportivi, lavoratori, musicisti ecc)

Sede del tirocinio:
L allievo può scegliere tra le sedi già convenzionate o fare richiesta alla direzione della scuola per svolgere le ore di tirocinio in una sede non ancora convenzionata.

Sedi di tirocinio convenzionate:
Per ogni città esistono attualmente diverse sedi di tirocinio.
Alcuni tirocini vengono svolti in associazioni o palestre private, in asili e scuole private.
Altri tirocini si svolgono in strutture pubbliche (Regione, Provincia, Azienda Ospedaliera) o presso enti particolari (ad esempio Ricreatori, Oratori, Scuole, Circoli ecc).
Forniremo solo alcuni esempi, non potendo la lista essere esaustiva, in quanto ogni anno le sedi differiscono a seconda delle esigenze dell'allievo.
È compito del docente ogni anno proporre e concordare con l'allievo la sede del tirocinio, anche a seconda delle offerte che provengono dagli enti esterni.

Esempi:
Trieste:
Dipartimento di Tossicodipendenze
Comprensorio porto S.Rocco
Lilt
Aism
Ial

Udine:
Asilo privato
Ricreatori comunali
Carcere
Ospedale Gorizia
La casa delle associazioni

Trento:
Lilt
Alcune scuole
Associazioni private

Palermo:
Associazione sordomuti
Centro estivo per bambini
Associazioni private
Alberghi e villaggi turistici

Riconoscimento delle ore di tirocinio:
Prima dello svolgimento del tirocinio viene consegnato all'allievo il suo libretto per segnare le ore di tirocinio.
Queste vengono firmate dal responsabile delle ore di tirocinio.

Riduzione o esonero tirocinio:
Sono esonerati dal tirocinio gli allievi iscritti alla scuola che sono già insegnanti di yoga presso una struttura e svolgono delle lezioni settimanali per gravidanza-bambini-adolescenti-anziani, una lezione per adulti, una lezione per una classe di allievi particolare (es disabili, soggetti sul posto di lavoro, ecc). Quindi l'esonero completo avviene solo se l'insegnante soddisfa tutti e tre i tipi di tirocinio richiesti.
Tuttavia anche a questi allievi è consigliato il tirocinio in un campo per loro non esplorato.

Coloro che già insegnano yoga sono esonerati dall'insegnamento che già svolgono (esempio esonero delle 20 ore di yoga di un corso tradizionale) ma devono svolgere le ore di tirocinio per la sezione ciclo di vita e yoga per casi particolari.
Fare richiesta per convenzionare la propria struttura con la scuola.
Per le strutture, gli enti pubblici o privati che desiderano fare richiesta di convenzione con la scuola, vi indichiamo qui di seguito la procedura.
Compilazione del modulo di richiesta
Email di presentazione al seguente indirizzo: direzione@scuolaistruttoriyoga.it
Specificare la presenza o meno di un allievo, interno alla scuola, che ha fatto richiesta di svolgere il tirocinio presso la Vostra struttura.
Indicare il nome di un responsabile, il quale avrà il compito di firmare le ore di tirocinio.
Attendere risposta della scuola.
Non sono ammesse le richieste da parte di enti che mettono a rischio gli allievi tirocinanti o che manipolano e sfruttano i tirocinanti.
Non sono ammesse richieste da parte di enti che non perseguono fini etici, grazie.